“I volti della Francigena” in attesa che siano svelati i vincitori del 10° Est Film Festival

Ieri ultimo giorno di proiezioni per la decima edizione di Est Film Festival: dopo l’appassionante storia dell’Atletico Diritti, squadra romana di calcio formata da studenti universitari, ragazzi in esecuzione di pena e migranti, protagonista del documentario Frammenti di Libertà di Alessandro Marinelli che ritorna all’Est Film Festival dopo aver vinto nel 2012 l’Arco d’argento con il documentario Pino Masciari.

Storia di un imprenditore calabrese, nel pomeriggio è stata la volta del lungometraggio See you in Texas di Vito Palmieri, dove una decisione importante sulle passioni di Silvia rischia di rovinare il suo rapporto con Andrea.
Le ultime due opere a concorrere nella sezione cortometraggi sono state Carlo di Ago Panini (Arco d’oro 2009 per Aspettando il sole) e Per Anna di Andrea Zuliani, giudicate dalla giuria di studenti di Radio Unitus, la web radio dell’Università della Tuscia.

Le luci di Piazzale Frigo si sono spente per l’ultima volta in questa edizione del Festival per accogliere l’ultimo film in concorso: Solo per il weekend, di Director Kobayashi, a.k.a. Gianfranco Gaioni, regista visionario e che nella sua carriera può vantare un Oscar per i migliori effetti speciali vinto con il film del 2009 La bussola d’oro (2007, Chris Weitz).

Questa mattina, 30 luglio, ultimo appuntamento alla Rocca dei Papi, dopo la tradizionale Colazione alla Rocca delle 10:00, con il documentario I volti della via Francigena di Fabio Dipinto, racconto “on the road” dei mille chilometri percorsi a piedi dal regista lungo il cammino che porta fino a Roma, con le sue storie e i suoi volti.

Alle 18:00, invece, Est Film Festival invita tutto il suo pubblico alla Rocca dei Papi per partecipare alla Cerimonia di Premiazione durante la quale saranno svelati i Vincitori delle tre Sezioni competitive e verranno proiettati dei video celebrativi di questa decima edizione di Est Film Festival.

Durante la Cerimonia saranno consegnati i Premi realizzati da It’s Stone – Fratelli Marmo per il Miglior film (Arco d’Oro e 5.000 euro – Premio Gruppo Credito Valtellinese), Miglior documentario (Arco d’Argento e 1.000 euro – Premio Unicoop Tirreno), Miglior cortometraggio (Arco d’Argento e 1.000 euro – Premio Università della Tuscia) e il Premio del Pubblico (Arco d’Argento e 1.000 euro – Premio Cantina Sociale di Montefiascone) e il premio alla miglior colonna sonora Premio JazzUp Festival – Best Soundtrack, nato nel 2012 e che nasce da una lunga collaborazione con il JazzUp Festival.

Fino alle 21:00 sarà possibile visitare la mostra Grandi Registi del Cinema di Francesco Ferrari presso le Carceri Papaline dove un’istallazione di 45 opere propone il ritratto di alcuni dei registi più importanti della storia del cinema inseriti nei frame delle loro opere più famose.

Per tutte le altre informazioni e il Programma dettagliato: www.estfilmfestival.it

Per tutte le informazioni sui casting e per partecipare ai provini italiani ed internazionali visita il sito www.castingnews.eu

Il sito internet www.castingnews.eu fornisce le informazioni provenienti dai set e dalle produzioni offrendo ad utenti dettagli sui casting aperti…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.